Oggi l’1% dei tuoi acquisti sarà donato alla lotta contro il cancro
Basilica di San Marco

Basilica di San Marco

La Basilica di San Marco è il tempio più importante di Venezia. Si trova in Piazza San Marco, da sempre il centro della vita pubblica e religiosa della Serenissima.

La storia della Basilica

La costruzione della basilica, che in primo momento avrebbe dovuto far parte del Palazzo Ducale, iniziò nell'828, per accogliere il corpo di San Marco, giunto qui d'Alessandria. Anche se l’attuale costruzione è del XI secolo, nel corso dei secoli l'edificio ha subito varie modifiche.

L’attuale basilica, con pianta a croce latina e cinque cupole, nel 1807 divenne la cattedrale della città. Ha più di 4.000 metri quadrati di mosaici, alcuni del XIII secolo, e 500 colonne del III secolo.

Visitare la basilica

All’interno della Basilica il colore dominante è il dorato. I mosaici della cupola dell’Ascensione (la cupola principale) sono degli inizi del XIII secolo e mostrano scene tratte del Nuovo Testamento. I mosaici dell’atrio furono realizzati con tessere di vetro ed oro e raffigurano le scene dell’Antico Testamento.

Sotto all’altare, sostenuto da quattro colonne d’alabastro e marmo, riposa il corpo di San Marco.

L’accesso alla Basilica di San Marco è gratuito, ma ci sono delle zone a pagamento: il Museo, il Tesoro e la Pala d’Oro.

Il Museo e i Cavalli di San Marco

Il museo della Basilica di San Marco è per noi la visita più importante. Visitando il museo, potrete osservare da vicino i tetti e i mosaici della cattedrale, contemplando le opere del museo, e vedrete le sculture originali dei Cavalli di San Marco.

Questi quattro cavalli di bronzo, bagnati in oro, si trovavano nell’ippodromo di Costantinopoli e furono acquisiti da Venezia come bottino della quarta crociata.

Le copie di questi cavalli occupano la Loggia dei Cavalli (il balcone che si affaccia su Piazza San Marco).

Il Tesoro

È il tesoro bizantino d’oro e argento, frutto del saccheggio di Costantinopoli.

La Pala d’Oro

È una pala con pietre preziose, realizzata da orefici medievali.

Norme d’accesso

La Basilica di San Marco non consente l’accesso in canotta e con zaino. Se avete con voi una valigia, dovrete consegnarla nel deposito bagagli della Calle San Basso, sul lato sinistro della basilica. Se siete in canottiera, per poter entrare dovrete indossare una giacca o richiedere all’ingresso un coprispalle.

Orario

Tutti i giorni, dalle ore 9:30 alle 17:00.
Domenica: dalle ore 14:00 alle 16:00 (fino alle ore 17:00 dal 16 aprile al 28 ottobre).

Prezzo

Accesso alla basilica: gratuito.
Museo di San Marco: 5€.
Tesoro: 3€.
Pala d'Oro: 2€.

Trasporto

Vaporetto: San Zaccaria o San Marco, linee 1, 2, 41, 42, 51, 52, N e LN.