Piazza San Marco

Piazza San Marco

Piazza San Marco è il cuore di Venezia. È lunga 180 e larga 70 metri ed è l’unica piazza di Venezia, dato che la città ha soltanto campi, campielli e un piazzale (Piazzale Roma).

Quella di San Marco è una delle piazze più affascinanti del mondo, tanto che Napoleone Bonaparte la definì "il salone più bello d’Europa".

Fu costruita nel IX secolo e pavimentata nel 1177, dopo 100 anni dalla sua edificazione.

Piazza San Marco è l'area più bassa di Venezia e, perciò, è la prima zona che si inonda con l'acqua alta. In questi casi, il comune di Venezia installa delle passerelle, per consentire il regolare transito dei pedoni. Se siete fortunati (o sfortunati, dipendendo dai vostri gusti), potrete vedere la piazza piena d’acqua.

Punti d’interesse

Gli edifici più importanti della piazza sono la Basilica di San Marco, il Palazzo Ducale, il Museo Correr, il Campanile e la Torre dell'Orologio.

Nel balcone superiore della Torre dell’Orologio, in stile rinascimentale, due statue in bronzo segnalano il cambio dell'ora. Nel giorno dell’Epifania e dell’Ascensione, al rintocco di ogni ora esce la processione dei Re Magi, presieduta da un angelo.

Le Colonne di San Marco e di San Teodoro sono degli elementi architettonici di grande valore artistico, che si trovano all’ingresso della piazza sul Canal Grande. Furono erette, in granito, nel 1172, nel luogo in cui si realizzavano le esecuzioni capitali.

Piazza San Marco di sera

Quando c'è buon tempo la piazza si riempie di vita e passeggiare fra le sue famose caffetterie, con musica dal vivo, non ha prezzo!

I viaggiatori che non badano a spese potranno prendere qualcosa da bere nei tavolini del Caffè Florian, uno dei bar più antichi d’Italia, fondato nel 1720 e che offre musica dal vivo da più di 100 anni. Un punto a suo sfavore? La consumazione più economica costa circa 10€!

Normativa vigente

Nella Piazza San Marco è proibito consumare cibi e bevande, buttare per terra cartacce o spazzatura e dare da mangiare ai piccioni. Se volete mangiare per strada, potrete sostare nei Giardini ex Reali, che fiancheggiano il Canal Grande. 

Trasporto

Vaporetto: San Zaccaria o San Marco, linee 1, 2, 41, 42, 51, 52, N e LN.